Navigazione veloce
La Scuola > Organigramma-Funzionigramma IC Tancredi-Amicarelli

Organigramma-Funzionigramma IC Tancredi-Amicarelli

Organigramma-Funzionigramma 18-19

AREA DIREZIONE E GESTIONE

FUNZIONI COMPITI PERSONE

Dirigente

Scolastico

(D.S.)

Costruttore di comunità educante attraverso la direzione, il coordinamento e la valorizzazione delle risorse umane.Garantire a docenti e collaboratori i mezzi più adeguati per svolgere i loro compiti, offrendo supporto e sostegno.Vigilare sull’adempimento dei doveri dei docenti.Coordinare il funzionamento degli uffici di segreteria.

Curare le relazioni sindacali.

Curare i rapporti con gli Enti locali e l’Amministrazione scolastica centrale.

Favorire la partecipazione delle famiglie e rendersi disponibile a un rapporto diretto e costruttivo con tutti i soggetti interessati alle attività della Scuola.

Procedere alla formazione delle classi e alla formulazione dell’orario delle lezioni.

Indire le elezioni dei rappresentanti di tutte le componenti degli organi collegiali.

Curare la convocazione delle riunioni degli organi collegiali.

Garantire l’esecuzione delle delibere del Consiglio d’Istituto.

Adottare i provvedimenti di emergenza strettamente necessari e quelli richiesti per garantire la sicurezza della Scuola.

Esercitare la funzione con trasparenza e coerenza.

 Filippo QUITADAMO

COLLABORATORI D.S.

FUNZIONI COMPITI PERSONE

Collaboratrice principale del DS

Sostituire il Dirigente Scolastico in caso di assenza o impedimento dello stesso.Provvedere alla gestione dell’attività didattica.Collaborare con il D.S. nella organizzazione quotidiana delle attività scolastiche e con gli Uffici Amministrativi.Coordinare l’organizzazione dell’orario didattico e del Piano delle attività funzionali all’insegnamento.

Predisporre le sostituzioni dei colleghi di Scuola Primaria assenti.

Curare i rapporti con docenti, alunni e famiglie.

Giustificare le assenze, i ritardi degli alunni e autorizzare le uscite anticipate degli stessi.

Stilare, su indicazioni del D.S., il Piano annuale delle attività.

Vigilare, in assenza del D.S., sul buon andamento della scuola e sul personale in servizio.

Organizzare e coordinare le visite guidate.

Curare gli adempimenti previsti per l’adozione dei libri di testo.

Stilare i verbali delle riunioni del Collegio dei docenti.

Controllare i verbali dei vari organi collegiali e delle riunioni.

Presiedere il Collegio dei docenti e la Giunta esecutiva in caso di assenza o impedimento del D.S.

Sostituire, in caso di assenza o impedimento, il D.S. in seno al Consiglio di Istituto.

Gestire, in assenza del Dirigente Scolastico, la prima fase di contatto con l’Ente locale di riferimento per problemi urgenti di sicurezza e di manutenzione.

ins. Maria Elisabetta 

la TORRE

2a Collaboratrice

del D.S.

Sostituire il Dirigente Scolastico in caso di assenza o impedimento dello stesso.Curare la gestione dell’attività didattica della Scuola Secondaria di 1° grado.Collaborare con il D.S. nella organizzazione quotidiana delle attività scolastiche e con gli Uffici Amministrativi.Coordinare l’organizzazione dell’orario didattico e del Piano delle attività funzionali all’insegnamento.

Predisporre le sostituzioni dei colleghi di Scuola Secondaria di primo grado assenti dal servizio.

Curare i rapporti con docenti, alunni e famiglie.

Giustificare le assenze, i ritardi degli alunni e autorizzare le uscite anticipate degli stessi.

Stilare, su indicazioni del D.S., il Piano annuale delle attività.

Coordinare i consigli di classe, le attività curriculari ed extracurricolari.

Vigilare, in assenza del Dirigente Scolastico, sul buon andamento della Scuola e sul personale in servizio.

Controllare durante i rientri pomeridiani le attività curriculari, extracurriculari e di programmazione.

Organizzare coordinare le visite guidate.

Curare gli adempimenti previsti per l’adozione dei libri di testo.

Stilare, in assenza del primo collaboratore, i verbali delle riunioni del Collegio dei docenti.

Controllare i verbali dei vari organi collegiali e delle riunioni.

Presiedere il Collegio dei docenti e la Giunta esecutiva in caso di assenza o impedimento del D.S. e del primo collaboratore.

Gestire, in assenza del Dirigente Scolastico, la prima fase di contatto con l’Ente locale di riferimento per problemi urgenti di sicurezza e di manutenzione.

prof.ssa Antonietta COLANGELO

 

FUNZIONI COMPITI PERSONE

Staff di dirigenza

Collaborare con il Dirigente Scolastico e con gli organi collegiali nella elaborazione delle linee programmatiche: Rapporto di autovalutazione (RAV), Piano di Miglioramento e Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) prof. Giovanni GUERRAprof. Antonietta COLANGELO

prof. Domenico FERRI

ins. Maria Elisabetta la TORRE.

ins. Maria VAIRA

ins. Maria FIDANZA

ins. Maria PALUMBO

FUNZIONI COMPITI PERSONE

RESPONSABILI DI PLESSO

Mantenere rapporti con di dirigente scolastico in ordine agli adempimenti organizzativi e formali del PlessoVigilare sul buon andamento del Plesso e curarne l’organizzazioneGestire i problemi degli alunni relativi ai ritardi, uscite anticipate, autorizzazioni, avvertimento alle famiglie in caso di indisposizioni· In assenza del Dirigente scolastico gestire la prima fase di contatto con l’Ente locale di riferimento per problemi urgenti di sicurezza e di manutenzione; PLESSO AMICARELLIprof. Giovanni GUERRA

prof. Domenico FERRI

PLESSO ZONA C

ins. Isabella DE NITTIS.

PLESSO G.T. GIORDANI

ins. Rosanna DI PADOVA

PLESSO VICO GIGLIO

Ins. Anna Leonarda la TORRE

 

FUNZIONI STRUMENTALI AL PTOF

FUNZIONI

COMPITI

PERSONE

Area 1

Gestione del Piano

dell’Offerta Formativa

Coordinare le funzioni strumentali per l’elaborazione, la redazione, la stampa e la diffusione POF;Elaborare una sintesi del POF (scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1° grado) per la consegna alle famiglie all’atto dell’iscrizione;Produrre documenti e materiali didattici informatizzati;Monitorare e valutare l’efficacia del PTOF in itinere e a conclusione dell’a. s. con diffusione dei risultati;

Predisporre il documento di valutazione e quello per la certificazione delle competenze;

Valutare il sistema educativo di istruzione e di formazione – INVALSI: gestire la piattaforma, coordinare la somministrazione delle prove, curare la restituzione dei dati e pubblicare gli esiti;

Valutare le caratteristiche organizzative dell’Istituto con questionari del MIUR e autogestiti (autoanalisi);

Informare e curare le comunicazioni interne ed esterne;

Elaborare griglie per le verifiche e le valutazioni degli apprendimenti (FF.SS. area 1 – area 2);

Creare sinergie produttive con FF.SS., D.S., D.S.G.A. e Personale Ata.

Sec. 1° gradoLucrezia QUITADAMO

Anna EOLIO

Primaria

Maria VAIRA

Maria Giovanna NOTARANGELO

Franca TOMAIUOLO

Infanzia

Filomena Anna de PADOVA

Maria PALUMBO

Area 2

Supporto alla funzione docente, interventi e servizi per gli alunni

Coordinare gestire le attività di accoglienza (Infanzia-Primaria e Secondaria);Curare le iniziative per realizzare la continuità didattico-educativa tra i diversi segmenti scolastici;Favorire gli incontri tra gli insegnanti e tra genitori ed insegnanti di classi ponte (Infanzia/Primaria; Primaria/Sec.di I grado);Coordinare le attività di orientamento in uscita;

Curare il successo scolastico e la partecipazione ai concorsi;

Organizzare l’utilizzo della biblioteca scolastica;

Analizzare i bisogni formativi dei docenti e gestire il Piano di formazione e aggiornamento;

Supportare la funzione docente;

Coordinare le attività di miglioramento e ampliamento dell’offerta formativa;

Elaborare e divulgare il materiale utile alla compilazione di documenti funzionali alla valutazione degli alunni: documento di valutazione e certificazione delle competenze.

Svolgere le funzioni di Referente educazione stradale e di educazione alla salute;

Creare sinergie positive con il Dirigente, con le altre funzioni strumentali e con i docenti, nonché con il personale Ata.

Sec. 1° grado Maria Lucia NANNI

Rosa RINALDI;

Primaria

Angela Maria TOTARO

Caterina NOTARANGELO

Angela Maria GUERRA;

Infanzia

Angela QUITADAMO

Nunzia PRENCIPE

Area 3

Integrazione dei disabili

e gestione del disagio scolastico

Coordinare le iniziative e le attività dei Docenti di sostegno, del GLH e del GLI;Approfondire e divulgare la normativa riguardante gli alunni con Bisogni Educativi Speciali DVA, DSA, altri disturbi evolutivi, BES derivanti dal contesto personale e/o sociale;Curare la documentazione personale degli alunni con BES redatta dagli specialisti e dai docenti: DF, PDF, PEI, PDP;Collaborare con le famiglie per fronteggiare situazioni di disagio scolastico e progettare interventi personalizzati e/o individualizzati anche coadiuvati dall’intervento medico-specialistico;

Collaborare con il Servizio medico-socio-psicologico dell’ASL e con altre agenzie presenti sul territorio;

Gestire il portale relativo ai BES: inserimento dei dati e della documentazione per la rilevazione dell’Organico di Sostegno;

Valutare periodicamente la qualità dell’inclusione scolastica anche attraverso il PAI;

Segnalare e curare l’acquisizione di strumentazione e sussidi specifici;

Elaborare e/o divulgare il materiale utile alla compilazione di documenti e alla didattica personalizzata / individualizzata;

Gestire e curare il materiale, la strumentazione e gli spazi funzionali all’attività didattico-educativa e psicomotoria (aula di Psicomotricità);

Realizzare, organizzare e gestire il laboratorio scientifico;

Creare sinergie positive con il Dirigente, con le altre funzioni strumentali e con i docenti, nonché con il personale Ata.

Sec. 1° grado Graziella CILIBERTI

Primaria

Libera Maria PIEMONTESE

Roberto GRANATIERI

Caterina LO RUSSO

Infanzia

Giuseppina VAIRO

Rosanna di PADOVA

 

COMMISSIONI E GRUPPI DI LAVORO

 

FUNZIONI COMPITI PERSONE

FORMAZIONE

SEZIONI/CLASSI PRIME

Visionare i documenti di valutazione degli iscrittiProvvedere alla Formazione delle sezioni/classi prime nel rispetto dei criteri individuati dagli organi collegiali e stabiliti nel regolamento di Istituto  DIRIGENTE SCOLASTICO: 

Filippo QUITADAMO

 

DOCENTI

SCUOLA INFANZIA

Tutte le Insegnanti dei Plessi

SCUOLA PRIMARIA

ins. Maria Elisabetta LA TORRE

SCUOLA SEC. 1° GRADO

prof.ssa Antonietta COLANGELO

prof.ssa Rosa RINALDI

FORMULAZIONE ORARIO ANNUALE DELLE LEZIONI

Formulare l’orario annuale delle lezioni  Dirigente Scolastico Filippo QUITADAMO

SCUOLA PRIMARIA:

ins. Concetta CIUFFREDA

ins. Angela Maria TOTARO

ins. Anna Maria QUITADAMO

ins. Maria VAIRA

ins. Angela Maria PIEMONTESE

ins. Pasquina RINALDI

SCUOLA SEC. I° GRADO:

prof. Domenico FERRI

prof. Giovanni. GUERRA

 

ORGANI COLLEGIALI

 

 FUNZIONI COMPITI PERSONE

Coordinatori

Consigli di Classe /Interclasse/Intersezione

Presiedere i Consigli di Classe/Interclasse/Intersezione, per delega del DS e in relazione alle sedute ordinarie:Coordinare la progettazione di Classe/Interclasse/Intersezione relativamente alle attività curricolari/extracurricolari, predisponendo tutti i relativi atti necessari.Convocare il Consiglio di Classe/Interclasse/Intersezione in via straordinaria, previa consultazione con il DS e con gli altri docenti del Consiglio.Favorire la coesione interna della/e classe/i o sezione/i e tenersi regolarmente informati sul profitto degli alunni tramite frequenti controlli con gli altri docenti del Consiglio di Classe/Interclasse/Intersezione.

Farsi portavoce delle esigenze delle componenti il Consiglio di Classe/Interclasse/Intersezione (docenti, genitori) cercando di armonizzarle fra di loro.

Informare il DS e i suoi collaboratori, nelle riunioni periodiche, sugli avvenimenti significativi della classe.

Mantenere i rapporti con i genitori, fornendo loro informazioni globali sul profitto, sull’interesse e sulla partecipazione degli alunni nonché dando suggerimenti specifici, in collaborazione con gli altri docenti del Consiglio, soprattutto nei casi di irregolare frequenza e inadeguato rendimento scolastico degli alunni stessi.

Illustrare alla classe/sezione le parti salienti del Regolamento di Istituto, il PEC Scuola-Famiglia.

Coordinare e presiedere le assemblee con i genitori.

Coordinare le attività di verifica, valutazione e orientamento nonché altre iniziative programmate dal Consiglio, predisponendo tutti gli atti necessari.

SCUOLA DELL’INFANZIA G.T. GIORDANI

 ins. Rosanna di PADOVA 

VICO GIGLIO 

ins. Anna Leonarda LA TORRE

ZONA C  

ins. Isabella DE NITTIS

 

SCUOLA PRIMARIA

CLASSI PRIME

ins. Angela Maria TOTARO

CLASSI SECONDE

ins. Anna Maria QUITADAMO

CLASSI TERZE

Ins. Maria VAIRA

CLASSI QUARTE

Ins. Angela Maria PIEMONTESE

CLASSI QUINTE

ins. Pasquina RINALDI

 

SC. SECONDARIA DI I GRADO

CORSO A

prof. Antonio GIARDINO

prof.ssa Donata DEI NOBILI

prof.ssa Anna EOLIO

CORSO B

prof.ssa Lucrezia QUITADAMO

prof.ssa Raffaella RENZULLI

prof.ssa Raffaela GENTILE

CORSO C

prof.ssa Giovanna PRENCIPE

prof.ssa Pasqua ANGELILLIS

FUNZIONI COMPITI PERSONE
    

 

 

 

 

 

 

SEGRETARI CONSIGLI

DI CLASSE

INTERCLASSE

INTERSEZIONE

Provvedere: alla stesura dei verbali relativi ai Consigli di Classe /Interclasse/Intersezione; alla compilazione degli atti relativi alla progettazione curricolare del Consiglio ed extracurriculare di Classe/Interclasse/Intersezione, unitamente alla compilazione degli atti relativi alla valutazione degli alunni.Curare la tenuta dei registri.Controllare periodicamente le assenze degli allievi che frequentano con irregolarità e segnalare con tempestività al Coordinatore di Classe. SCUOLA DELL’ INFANZIA G.T. GIORDANI ins. Maria Antonietta SCARANO

VICO GIGLIO

ins. Florinda RODRIQUENS

ZONA C

ins. Lucia CIUFFREDA

 

SCUOLA PRIMARIA

CLASSI PRIME

ins. Mattia POTENZA

CLASSI SECONDE

ins. Maria G. NOTARANGELO

CLASSI TERZE

ins. Maria Franca RENZULLI

CLASSI QUARTE

ins. Roberto GRANATIERI

CLASSI QUINTE

ins. Maria Filomena I. TOTARO

 

SCUOLA SEC. DI 1°GRADO

CORSO A

prof.ssa Pasquina CIUFFREDA 

prof.ssa Maria Lucia NANNI

prof.ssa Tiziana LATIANO

CORSO B

prof.ssa  Graziella CILIBERTI

prof. Michele GUERRA

prof.ssa  Rosa RINALDI

CORSO C

prof. Matteo Antonio DI BARI

prof.ssa Isabella CIUFFREDA

 

ALTRE FIGURE

 

FUNZIONI COMPITI PERSONE

R.S.U.

Trattare stipulare il Contratto Integrativo di scuola.Esercitare un’azione di controllo sul modo in cui il Dirigente Scolastico applica gli accordi, attraverso l’informazione successiva o preventiva. ins. Angela Maria GUERRA prof. Domenico FERRI

ins. Angela Maria Impagnatiello

T.A.S .

Rappresentare le Organizzazioni Sindacali firmatarie del C.C.N.L.· Partecipare alle trattative di Istituto. ins. Maria PALUMBO ins. Maria VAIRA

Sig. Pasquale COCCIA

Tutor Docenti a Tempo Indeterminato di nuova assunzione

Seguireindirizzare e sostenere il docente in formazione durante il corso dell’anno, in particolare per quanto attiene all’azione didattica e professionale (Legge 107/2015 – D.M. n. 450/2015 – Nota MIUR 0036167 del 05/11/2015)· Facilitare al docente in formazione i rapporti interni ed esterni all’Istituto e di accesso alle informazioni.· Armonizzare la formazione sul lavoro e l’apprendimento teorico. SCUOLA DELL’INFANZIA ins. Eleonora GENTILE

SCUOLA SEC. 1° GRADO

prof.ssa Lucrezia QUITADAMO

COORDINATORI DIPARTIMENTI SCUOLA SECONDARIA

Coordinare le Aree Linguistico-Artistico-Espressiva e Storico-Geografica.Coordinare l’Area Matematico-Scientifico-Tecnologica.Coordinare l’Area Attività di Sostegno. prof.ssa Giovanna PRENCIPE

prof.ssa Raffaela GENTILE

prof.ssa Graziella CILIBERTI.

 

FUNZIONI COMPITI PERSONE

Comitato per la Valutazione del Servizio dei Docenti

  • Esprimere parere sul superamento del periodo di formazione e di prova per il personale docente· Provvedere alla valutazione del servizio di cui all’art. 448 dei docenti (di ruolo e non di ruolo) che ne facciano richiesta· Esprimere un parere, obbligatorio, sul periodo di prova dei docenti di ruolo.
Membri effettivi Prof. Domenico FERRI – docente

Ins. Maria Giovanna NOTARANGELO – docente

ins. Giuseppina VAIRO – docente

membro esterno individuato dall’USR Puglia tra ispettori, dirigenti, docenti

Consiglio d’Istituto

Elaborare e adottare gli indirizzi generali e determinare le forme di autofinanziamento della Scuola.Deliberare il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilire le modalità di impiego dei mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.Decidere in merito alla partecipazione ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento delle iniziative assistenziali, fatte salve le competenze del Collegio dei Docenti e dei Consigli di Classe, Interclasse e Intersezione.Deliberare sull’organizzazione e sulla programmazione della vita e delle attività della Scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l’autonomia scolastica attribuisce alle singole Scuole.

Adottare il regolamento interno del circolo o dell’istituto.

Adattare il calendario scolastico alle specifiche esigenze ambientali; Fissare i criteri generali per la programmazione educativa; e l’attuazione delle attività parascolastiche, interscolastiche, extrascolastiche, visite e viaggi

Indicare i criteri generali relativi alla formazione delle classi e assegnazione ad esse dei singoli docenti adattare l’orario delle lezioni e delle altre attività scolastiche alle condizioni …

DIRIGENTE SCOLASTICO Filippo Quitadamo

COMPONENTE DOCENTI

-   Sig.ra Mattia Immacolata CIUFFREDA

-   Sig.ra Isabella DE NITTIS

-   Sig.ra Dora GIARDINO

-   Sig. Donato LA TORRE

-   Sig. Libero PALUMBO

-   Sig.ra Maria Antonia PERTOSA

-   Sig.ra Nunzia PRENCIPE

-   Sig.ra Giuseppina VAIRO

COMPONENTE GENITORI

-   Prof.ssa Graziella CILIBERTI

-   Prof. Domenico FERRI

-   Ins. Roberto GRANATIERI

-   Ins. Maria Giovanna NOTARANGELO

-   Ins. Maria PALUMBO

-   Ins. Angela Maria QUITADAMO

-   Ins. Anna Maria QUITADAMO

-   Ins. Maria Antonietta SCARANO

PRESIDENTE

sig.ra Maria Antonia PERTOSA

VICE PRESIDENTE

 Sig.ra Dora GIARDINO

 

COMPONENTE A.T.A.

sig. Felice PELLEGRINO

sig. Antonio QUITADAMO

 

FUNZIONI COMPITI PERSONE

Giunta

Esecutiva

Preparare i lavori del Consiglio di Istituto, fermo restando il diritto di iniziativa del Consiglio stesso.Curare l’esecuzione delle relative delibere.Proporre al Consiglio di Istituto il programma delle attività finanziarie della Istituzione Scolastica. MEMBRI DI DIRITTOD.S. F.Quitadamo

D.S.G.A. dott.ssa M. CICCONE 

 

RAPPRESENTANTE DOCENTI 

prof. Domenico Ferri

RAPPRESENTANTE A.T.A.

sig. Felice PELLEGRINO

RAPPRESENTANTI genitori

sig.ra Mattia Immacolata CIUFFREDA

sig. Libero PALUMBO

 

Organo di garanzia

  • Analizzare casi di eventuali sanzioni disciplinari e avanzare proposte agli Organi Collegiali.
  • Dirimere i conflitti che insorgono all’interno della Scuola in merito all’applicazione del Regolamento di disciplina.
  • Decidere sui ricorsi contro l’abrogazione delle sanzioni disciplinari.
  • Formulare proposte al Consiglio d’Istituto per la modifica del regolamento interno di disciplina.

PRESIDENTE D.S. Filippo QUITADAMO

Componente Docenti: prof. DI BARI Matteo Antonio; prof. Domenico FERRI

Componente Genitori:  Pietro ACCARRINO, Michele POTENZA.

 

AREA SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI

 

FUNZIONI COMPITI PERSONE
Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi Coadiuvare il DS, sovrintendendo con autonomia operativa, nell’ambito delle direttive di massima impartite e degli obiettivi assegnati ai servizi amministrativi e ai servizi generali dell’Istituzione Scolastica.Svolgere funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti dal personale Ata posto alle sue dipendenze.Provvedere, con responsabilità diretta, alla definizione ed esecuzione degli atti a carattere amministrativo-contabile, di ragioneria e di economato.Firmare tutti gli atti di propria competenza. dott.ssa Michelina CICCONE
Responsabile del Trattamento dei Dati Personali Organizzare le operazioni di trattamento dati, anche nel rispetto di quanto indicato nel Documento Programmatico della Sicurezza, al fine di osservare le disposizioni di legge previste dal Testo unico sulla privacy.Verificare che venga effettuata in tutti i casi l’informativa all’interessato.Verificare che per ogni trattamento, ove sia necessario, sia stato acquisito il consenso dell’interessato.Garantire che tutte le misure di sicurezza riguardanti i dati personali siano applicate da tutti i soggetti incaricati del trattamento.

Vigilare sul rispetto delle istruzioni impartite.

dott.ssa Michelina CICCONE

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

Area Didattica, Protocollo e Magazzino Area Personale 

Area Amministrazione e Contabilità 

 

Area Didattica e Patrimonio plesso “Amicarelli”.

sig. Luigi TOMAIUOLO sig. Matteo RINALDI 

sig. Felice PELLEGRINO

 

sig. Pasquale PRENCIPE

COLLABORATORI SCOLASTICI

Accogliere e sorvegliare gli alunni (all’ingresso, all’uscita e all’intervallo).Vigilare gli alunni in mensa (e in altri contesti, come manifestazioni sportive, spettacoli,…) in collaborazione con i docenti cui sono affidati.Accogliere l’utenza.Custodire e sorvegliare i beni.

Aiutare i disabili negli spostamenti e nell’accesso ai servizi.

sig. Pasquale Azzarone

sig. Matteo Ciociola

sig.ra V. M. Bisceglia

sig. Pasquale la Torre

sig. Lorenzo Quitadamo

sig. Michele Palena

sig. Antonio Palumbo

sig. Michele Pellegrino

sig. Pasquale Trotta

sig. Matteo Guerra

sig. Antonio Quitadamo

sig. Matteo Quitadamo

sig. Libero Notarangelo